0444 340881 Dal Lunedì alla Domenica 8:30 - 12:30 | 14:30 - 19:00 Viale Trieste 56/B, 36075 Montecchio Maggiore (VI)

Come coltivare la tue verdure preferite in casa: una guida per principianti

orto in casa

Carote, bietole, patate o cavoli fatti in casa? Ecco tutto quello che devi sapere per coltivare la tua verdura.

Da dove comincio?

In primo luogo scrivi quali verdure ed erbe ami mangiare. Da questa lista cancella tutte quelle verdure difficilmente coltivabili nella tua zona (se abiti nel sud Italia difficilmente potrai coltivare il broccolo fiolaro 😛 ).

Un’altra cosa da considerare è lo spazio a tua disposizione e se ti è possibile coltivare le verdure in piena terra, perché magari hai un giardino, o solo in vaso se hai un terrazzo o un balcone.

Se hai solo un balcone a disposizione non devi disperare perché esistono moltissime verdure da coltivare in vaso. In questo caso non limitarti allo spazio piano che hai a disposizione ma pensa anche alle culture rampicanti che possono svilupparsi in verticale (pomodori, piselli, zucchine, ecc…). Esistono inoltre molte varietà nane a volte più gustose e saporite di quelle comuni.

Quando comincio?

Una volta compreso che verdure vuoi coltivare non ti resta che acquistarle. Puoi scegliere sia di partire da seme che da piante giovani. Per i principianti è sicuramente la miglior scelta. I pomodori per esempio sono molto più facili da coltivare se acquisti le piantine giovani direttamente dal tuo vivaio di fiducia e costano davvero pochissimo.

Altre verdure invece, come le insalate, verdure da foglia, prezzemolo o piselli, sono molto semplici anche se parti da seme. Procurati quindi i semi che ti servono e, tramite la guida presente sul retro della bustina, orientati per conoscere il momento migliore per iniziare. La maggior parte avrà bisogno di una sola semina come il ravanello, la rucola, gli spinaci e altre insalate in quanto ricresceranno ogni 2/3 settimane dal taglio.

Se coltivi le verdure in vaso acquista un terriccio appropriato ed evita se possibile il terriccio universale, utilizzato per lo più per a coltivazione di piante aromatiche e da fiore.

5 verdure che hai già in casa

Molti non lo sanno ma nel nostro frigo e nella nostra dispensa disponiamo già di alcune verdure pronte per essere coltivate. Se acquisti le verdure dal contadino o da un mercato biologico puoi sfruttare gli scarti delle stesse per produrne di nuove. In questo articolo andremo a vedere 5 verdure facilmente reperibili in tutte le case:

  1. La lattuga – invece di acquistare la lattuga già pronta in busta prova ad acquistare un cespo intero. Quindi pulisci bene il cespo ricavando l’insalata da mangiare e conserva il fondo. Dovrai poi posizionarlo in una ciotola con dell’acqua vicino alla finestra. Nel giro di un paio di settimane potrai notare che si sono formate delle piccole radichette alla base del cespo. Una volta sviluppate puoi piantarlo in un vaso con del terriccio.
  2. La cipolla o i cipollotti – lo stesso discorso vale per la cipolla. Basta conservare la base e metterla in una bacinella d’acqua per farla radicare. A volte capita che se tenuta in ambienti chiusi e umidi si formino le radici da sole. In questo caso la puoi subito piantare nel vaso con la terra senza aspettare.
  3. Lo zenzero – quando acquisti una radice di zenzero potrai notare che dopo un po’ di tempo inizierà a germogliare se non utilizzata. In quel caso non buttarla ma interrala subito all’interno di un vaso con la parte germogliata rivolta verso l’alto. Aspetta che la piantina cresca (sia sopra che “sotto”). Una volta che la pianta sopra si sarà formata potrai dissotterrare la radice e prenderne il pezzetto che ti serve e nel caso ripiantarla.
  4. I porri – sempre con lo stesso sistema della bacinella d’acqua, non buttare la parte finale del porro che usi per le ricette ma tienilo da parte e mettilo dentro l’acqua per avere una nuova piantina di porro.
  5. L’avocado – se ti piace molto l’avocado devi sapere che è un frutto molto bello e abbastanza facile da coltivare in vaso. A questo proposito ti lascio con un video molto interessante su youtube che spiega bene come coltivarlo:

Autore

Alessia Missiaglia - Grafica e Web Designer Freelance. Realizzo e Gestisco Siti Internet per piccole/medie imprese, svolgo servizi di SEO Copywriting e di Social Media Marketing.

Seguici su Facebook

Dove siamo

Il punto vendita Vivai Filippi - Eden del Fiore ha sede
a CREAZZO (Vicenza) in Via Spino 46,
Tel. 0444 340881
Aperti dal Lunedì alla Domenica
8:30 - 12:30 | 14:30 - 19:00