Sconto del 36% su Giardini e Terrazze: Arriva il Bonus Verde

bonus verde

Con la nuova Legge di Bilancio 2018 è stato finalmente introdotto il Bonus Verde per privati e condomini che incentiva la creazione di nuove aree verdi in città.

Dal 1° gennaio 2018 infatti è possibile detrarre il 36% dall’IRPEF per le spese sostenute fino ad un massimo di €5000 su singola unità immobiliare. La detrazione, limitatamente all’anno 2018, sarà ripartita in 10 quote annuali di pari importo con un massimo di detrazione annuale di €180 fino a €1800 complessivi.

Per approfondire: Legge di Bilancio 2018  (dettagli sul Bonus Verde a pag.11) »

A chi spetta il Bonus Verde?

bonus verde privati

Potranno usufruire del Bonus Verde tutti i condomini e i cittadini privati proprietari di ville e unità immobiliari indipendenti. Il bonus, come precedentemente sottolineato, è inteso a singola unità immobiliare e non “a persona”. Se per esempio prendiamo un condominio composto da 10 unità immobiliari la quota massima da poter detrarre sarà di €50.000 (€5000 per unità).

Ovviamente l’agevolazione potrà essere richiesta solo a chi sarà in grado di documentare le spese sostenute con pagamenti tracciabili (es. bonifico bancario o postale) e, in caso di condominio, a chi avrà versato la quota richiesta prima della dichiarazione dei redditi 2018.

L’agevolazione comprende la ristrutturazione di: giardini, terrazze, balconi anche condominiali, giardini di interesse storico.

Quali spese rientrano nel Bonus Verde?

La manovra consente di detrarre il 36% delle tasse per i seguenti lavori:

  • Impianti di irrigazione e pozzi
  • Sostituzioni siepi
  • Grandi potature
  • Forniture di piante e arbusti
  • Riqualificazione dei prati
  • Interventi su aree incolte come aiuole o piccoli prati

La Manovra contro lo Smog

giardino agevolazioni

La stessa Coldiretti si ritiene soddisfatta per questo primo traguardo che promette un notevole incremento del verde urbano da parte dei cittadini.

Al momento infatti si registrano dati molto scarsi. Parliamo di soli 31,1 metri quadri per abitante!

Questa manovra favorirà la diffusione di maggiori aree verdi in città che contribuiranno alla riduzione dello smog e delle polveri sottili. Pensate solo che una pianta adulta e in grado di catturare dai 100 ai 250 grammi di polveri sottili l’anno.

Cosa stiamo aspettando? Basta un semplice giardino o balcone per fare la differenza. Sfruttiamo questa manovra per migliorare il nostro giardino, ma soprattutto per rendere migliore l’aria che respiriamo!


Vi aspettiamo: “Vivai Filippi | Eden del Fiore” in Via Spino 46, Creazzo (VI).

Autore

Alessia Missiaglia - Grafica e Web Designer Freelance. Realizzo e Gestisco Siti Internet per piccole/medie imprese, svolgo servizi di SEO Copywriting e di Social Media Marketing.

Seguici su Facebook

Dove siamo

Il punto vendita Vivai Filippi - Eden del Fiore ha sede
a CREAZZO (Vicenza) in Via Spino 46,
Tel. 0444 340881
Aperti dal Lunedì alla Domenica
8:30 - 12:30 | 14:30 - 19:00